NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Italian Arabic Chinese (Simplified) English Filipino French German Greek Hebrew Japanese Korean Portuguese Russian Serbian Spanish

730

730

Il modello 730, come modello di dichiarazione fiscale annuale, è riservato ai contribuenti come:

 

  • pensionati
  • lavoratori dipendenti
  • lavoratori con reddito determinato sulla base della retribuzione convenzionale
  • contribuenti che percepiscono indennità sostitutive di reddito di lavoro dipendente
  • giudici costituzionali
  • sacerdoti della Chiesa cattolica
  • soggetti impegnati in lavori socialmente utili
  • titolari di cariche pubbliche elettive
  • produttori agricoli esonerati dalla presentazione della dichiarazione dei sostituti d’imposta (modello 770 semplificato e ordinario), Irap e Iva.
  • soci di cooperative

Unico/PF relativo ai contribuenti non in possesso di Partita IVA?

Il modello Unico/PF (Persone Fisiche nella fattispecie non in possesso di Partita IVA) è come modello di dichiarazione fiscale, riservato ai contribuenti che non possono presentare il modello 730, in quanto soprattutto, non legati da rapporto di lavoro con un sostituto di imposta.

Come supportare le esigenze del contribuente?

Nella ipotesi di 730 il modello può essere presentato al CAF o ai Professionisti Iscritti agli albi dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili e dei Consulenti del Lavoro o comunque al proprio Sostituto di Imposta (esempio: Datore di Lavoro)

Presentazione al Sostituto di Imposta del 730

La presentazione è riservata solo per quei Sostituti che entro il 15 gennaio hanno dichiarato di voler prestare assistenza fiscale. In tale ipotesi, si può consegnare il modello “precompilato” in busta chiusa completo di scheda per la scelta dell’8 per mille e del 5 per mille dell’Irpef.

Importante ricordare che la o le schede (se la dichiarazione è congiunta le schede per la destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille devono essere inserite in un’unica busta), inoltre, qualora la o le schede fossero bianche ovvero non compilate devono essere ugualmente inserite nella busta chiusa.

La indicazione di consegna in “busta chiusa” non vincola il contribuente alla consegna della documentazione fiscale al Sostituto di Imposta. Pertanto il contribuente deve comunque conservate tutta la documentazione fino al 31 Dicembre del quarto anno successivo alla presentazione della dichiarazione stessa.

Presentazione al Caf o al professionista del 730

Nel caso che il Sostituto di Imposta non abbia espresso volontà alla raccolta dei 730 il contribuente può avvalersi dell’assistenza fiscale anche per la compilazione al CAF o ad un Professionista Abilitato come ad esempio, Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili e/o Consulenti del Lavoro. Nell’ipotesi si chieda l’assistenza fiscale alla compilazione è previsto il versamento di un corrispettivo.

Elenco della documentazione necessaria per 730 o Unico:

  • Certificazione delle ritenute
  • Documenti riferiti agli Oneri Deducibili/Detraibili (esempio Spese scolastiche, Spese mediche, Interessi passivi mutuo, assicurazione Vita ecc.)
  • Documentazione riferita a precedenti versamenti e/o eccedenza di imposte
  • Cud 
  • Certificati Catastali
  • Contratti di Locazione